Un grande risultato !!

A conclusione della stagione regolare e con in tasca già la Finale Play Off , ci sembra giusto comunque rendere omaggio a quanto fatto fino adesso, non solo in questa stagione ma partendo da un’analisi più a ritroso nel tempo o meglio degli ultimi tre campionati, quando si è passati dalla Finale Play Out del 2016, alla Finale Play Off del 2018, attraverso la semifinale Play Off dello scorso campionato.  Un’analisi prettamente numerica ed anche se i numeri non spiegano tutto, sicuramente ci aiutano a concretizzare oggettivamente quella che è stata una vera e propria “escalation” di risultati. Si è passati infatti dai 21 punti in classifica del 2016, ai 45 del 2017, ai 63 del 2018. Le reti segante sono passate invece da 108 a 115 a 125 in un netto crescendo, mentre quelle subite da 133 sono scese più nettamente prima a 89 e poi a 80, con una differenza reti di -25 nel 2016 , +31 nel 2017 fino a +45 nel 2018 !! Certo, dietro a questi semplici dati numerici ci sarebbe un modo di cose e argomenti  molto soggettivi di cui parlare, un mondo fatto anche di scelte e decisioni sportive e non, giuste e sbagliate. C’è lavoro, sacrificio, allenamenti, chilometri, e mille emozioni: rabbia, gioia, preoccupazioni, felicità. Mille elementi che potrebbero raccontare mille aneddoti e mille situazioni. Allenatori e giocatori che vanno e vengono, alcuni mollano a metà stagione, altri anche dopo solo un mese. Alcuni sono costretti a lasciare con le lacrime agli occhi perché è la vita che ha scelto per loro ! Molti invece si stringono, si avvicinano e si fanno più forti nelle difficoltà e nell’impegno e non mollano nemmeno di 1 centimetro. Questo è ciò che è successo negli ultimi 3 campionati, permettendoci di conquistare una meritata finale. A loro e a tutti quelli che c’erano prima, ci sono oggi e ci saranno domani va tutta la nostra riconoscenza e soddisfazione.